Bel pomeriggio oggi con Deborah Iurato, Enrico Ruggeri e I Sonohra!

 

I Sonohra hanno fatto una versione di Sultan of Swing che mi ha fatto capottare,  bravi!

image

Grande accoglienza per Deborah, superstar assoluta!

image

Il bravo presentatore non ha resistito all’idea del selfie sul palco, perdonatelo.

image

Ma che magia quando sul palco arriva Enrico Ruggeri e ci canta il mare d’inverno!
image

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Qualche giorno fa Nielsen Soundscan ha pubblicato i dati dei primi sei mesi del 2014 per la vendita musicale e il risultato è tutt’altro che lusinghiero.

La colonna sonora di Frozen, film di Natale Disney, è stata la più venduta, con circa 2.7 milioni di copie, mentre tra i singoli ha trionfato il singolo di Pharrell Williams, “Happy”, che ha totalizzato 5.6 milioni di copie vendute.

Ma mentre nei singoli la classifica è ricca di brani che hanno superato il milione di copie, tra gli album solo la produzione disney ha superato il limite del milione.

Ma il dato che colpisce di più è la discesa del volume complessivo delle vendite rispetto allo scorso anno, attestata al 15% per gli album (con un totale di 121 milioni di pezzi), al 13% per i singoli, con un totale di 593.6 milioni, quasi 90 in meno rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Il dato significativo viene dalla mancata compensazione dei servizi di streaming, che sono cresciuti del 42% al numero di 70.3 milioni, circa 20 milioni in più, un numero che non compensa le perdite nelle vendite.

Per una curiosa combinazione, è cresciuto il numero di dischi in vinile venduti, aumentato del 40% con la necessità di espandere l’unica fabbrica americana rimasta.

Ma i dati purtroppo lasciano più dubbi che certezze sul futuro dell’industria musicale.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min
Page 3 of 3123