Categorie
storie viaggi

Atletico come sempre

Ecco la strada che ho fatto (a piedi) per raggiungere la posizione da cui commento la gara di oggi a Madesimo per Helvetia Winter Passion.

Come sempre, ho affrontato la prova con spirito atletico e con la forza di un vero gladiatore.

20140302-110704.jpg

Categorie
cibi Immagini storie

Brilla una stella

Quando si vuole una certezza, basta sedersi a tavola al Cantinone di Madesimo.

20140302-003014.jpg

Quando vi troverete davanti a quest’uovo cotto a bassa temperatura con l’aggiunta di crema di castagne, una riduzione di sforzato e una “schiuma” di casera, capirete che il vostro ovetto al tegamino, che preparate da soli a casa, é di una tristezza senza pari .

20140302-003301.jpg

Passando poi da questo risotto ai porcini cotto nel forno a legna, maledirete tutte le volte che avete scelto il risotto dei 4 salti in padella.

20140302-003416.jpg

Se riuscirete ad arrivare a questo piatto, quello della piccola pasticceria, con un po’ di spazio per voi, allora siete forchette da campionato del mondo.

Bravo Stefano Masanti e tutta la squadra al lavoro. C’è differenza tra sfamarsi e provare la gioia del cibo. Se cucino io è la prima cosa, con Stefano la seconda.

Categorie
storie viaggi

L’ultima innovazione tecnologica dell’aeroporto di Bergamo

L’uso dei piedi

20140226-080035.jpg

Categorie
storie viaggi

Ti distrai un attimo…

E hai cambiato mare. Tecnicamente, per la precisione, é sempre lo stesso, ma c’è una bella differenza.

image

Categorie
storie

Qui si è fatta la storia

Sono anni che quando passo qui davanti ho una strana sensazione. Perché non lo sapesse, quello in fotografia è l’hotel Savoia, quello dove Luigi Tenco ebbe la terribile idea di togliersi la vita.

20140222-165558.jpg

Dopo la tragedia, era andato via via deperendo fino a diventare praticamente un vecchio rudere abbandonato. All’improvviso, qualche anno fa hanno cominciato ad effettuare lavori di restauro e il risultato finale è quello che vedete fotografato.

Uno splendido palazzo liberty riportato ad antico splendore, con l’aggiunta di qualche dettaglio che lo rende secondo me maestoso, forse il palazzo più bello che la città di Sanremo possa offrire a chi la visita.

20140222-165839.jpg

Per qualche misteriosa ragione, però, dal giorno in cui i lavori sono terminati il palazzo si presenta così.

20140222-165940.jpg

Mi hanno spiegato qualcosa di un contenzioso che gli eredi del proprietario che fu, morto da qualche anno, hanno con l’amministrazione comunale.

Il risultato di tali dissidi si traduce nel fatto che il palazzo sia chiuso anche se la ristrutturazione determinata ormai da molto tempo.

20140222-170143.jpg

Non so perché, ma con la storia che si porta dietro, visto così, chiuso, ormai da tempo, sembra davvero il palazzo degli spiriti. È tanto bello quanto spettrale.

Se vi capita di passare da Sanremo, fateci un salto perché ne vale davvero la pena.

Categorie
storie

Il dramma della guerra in diretta

Il dramma della guerra in diretta