Ma a questo punto meglio soffrire in un posto più bello

Non vedete nella foto qui sopra la sofferenza scritta sul mio volto?!? 😀Sappiate che la risposta “no” non é contemplata e forse è addirittu illegale.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

La scorsa domenica ho raggiunto un risultato di cui sono particolarmente orgoglioso: con un breve viaggio a Matera ho visitato l’unica città italiana che ancora non avevo visto.

Matera, come probabilmente già saprete, è la capitale europea della cultura nel 2019 e rappresenta un ponte perfetto a cavallo tra i sassi e il 5G, che arriverà sperimentalmente nei prossimi mesi e che sarà installato in anteprima nella città lucana.

I sassi di Matera

I sassi di Matera: una storia incredibile

Quando ero più piccolo e sentivo parlare dei sassi di Matera, pensavo che la città avesse una zona in cui c’erano solo rocce e solo più tardi scoprii che in realtà con “sassi” si indicavano i quartieri dove le case erano in parte scavate nella roccia e in parte invece completate con opere di muratura.

Fu proprio in quella occasione che venni a conoscenza dell’incredibile evoluzione di quella zona della città che negli anni 50 venne svuotata per decreto. Circa 18.000 persone trasferite in modo più o meno coatto dalla loro residenza ad una nuova area della città costruita proprio per quell’esodo di massa.

Condividi:
Tempo di lettura:2 min

L’altro giorno, in occasione della presentazione del nuovo Huawei Mate 20 a Londra, passeggiavo nella zona di Canary Wharf, ho scoperto Everyman Cinema.

Condividi:
Tempo di lettura:3 min

Questo weekend ho passato un paio di giorni in una delle città più belle d’Italia, la Firenze che da ogni angolo del pianeta vogliono vedere per le meraviglie che offre al mondo intero.

Tornare dopo qualche anno è stato un piacere incredibile, lasciarsi travolgere dalla bellezza è sempre una sensazione meravigliosa.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Mi capita ogni anno, tutte le volte che frequento la fiera dedicata alla tecnologia di Berlino, che si chiama IFA: quando torno, impiego un sacco di tempo per liberarmi dall’idea che quella sarebbe per me la città ideale in cui vivere, forse insieme a Barcellona.

Sì, lo so, mi piacciono i posti brutti. Ho questa malattia fin da piccolo.

Condividi:
Tempo di lettura:2 min

Durante le mie settimane di vacanza in Sicilia, ho scoperto una realtà davvero unica, è un’azienda agricola che si chiama Gli Aromi di Scicli ed è collocata nel breve percorso che da Scicli vi porta verso le spiagge di Sampieri, in provincia di Ragusa.

gli aromi scicli

E’ gestita da Enrico Russino con la sua famiglia, un imprenditore vulcanico che ha unito passione per la terra, con la capacità di generare un business alternativo a quella delle infinite file di pomodori che spesso vedete nelle serre di queste zone, quando non vi capita di vedere semplicemente serre vuote, perché quel mercato ormai non funziona più.

Condividi:
Tempo di lettura:3 min
Page 1 of 311234102030...Last »