Categorie
viaggi

Vecchi amanti di Formentera, é ufficiale. L’isola che amavate non c’è più

Quello di questi giorni é quello che capita quando rivedi una tua ex che ricordavi bella, simpatica e anche divertente.

La incroci ed é ancora bella, ma non é tanto e se la tira un po’.

Un saluto di circostanza e via.

Formentera, per chi l’ha scoperta negli anni 90, é così quando la rivedi oggi. Bella da morire, ma tutto il resto del fascino é volato via insieme ai calciatori che ormai si sono trasferiti  a Miami.

Ieri: un ombrellone quattro euro,  oggi dieci  euro.

Ieri: una bottiglia d’acqua piccolina 50 centesimi,  oggi quando va bene sono 2.5 euro.

Ieri: una birra 2 euro,  oggi se sei fortunato te la versano per 5.

Ieri: un’isola selvaggia con un tocco esotico,  oggi tangenzialine in tutti i paesi e locali che potrebbero essere a Londra o Miami,  tanto non fa differenza.

Non sono di quelli che dicono che ieri era sempre meglio.  Era diverso.

La Formentera che avete imparato ad amare non esiste più.

Non é scontato che quella di oggi vi piaccia ancora.

Categorie
storie viaggi

E vai con la (presunta) truffa estiva – aggiornato

Capita spesso di leggere di truffe estive, ma il sapore è completamente diverso quando tu sei uno dei protagonisti.

Per questa estate ho pianificato ormai da mesi una vacanza in Spagna con alcuni amici e ovviamente con tutta la famiglia.

Lo scorso anno, quando abbiamo scelto la destinazione Grecia era già molto tardi e quindi il costo principale che abbiamo affrontato è stato quello dell’aereo, un po’ alto per la destinazione che avevamo deciso di scegliere

Proprio per questo, quest’anno abbiamo pensato di anticipare drasticamente la prenotazione.

Abbiamo fatto una ricerca qualche mese fa e alla fine abbiamo optato per la società Trawel Fly che proponeva voli ad orari fantastici ad un prezzo inferiore di circa il 20% rispetto ad altri operatori. La ragione per cui è stata scelta quella compagnia non era tanto quella del prezzo quanto quella della straordinaria comodità degli orari.

Ieri, la sorpresa: una mail molto sintetica e anche molto chiara da comprendere, più delle norme contrattuali che di solito sono legate ad un biglietto aereo, che spiegava che la compagnia aerea in realtà noleggia gli aerei da un’altra società straniera.

Tale società ha deciso di interrompere le operazioni che erano state concordate e quindi sospendere i voli già programmati

Il messaggio di posta elettronica specifica poi che i voli sono già stati pagati a tale operatore e quindi per chiedere il rimborso bisogna rivolgersi direttamente alla compagnia aerea, che per inciso è rumena.

Gentile Cliente,

La Compagnia Aerea Ten Airways ci ha comunicato

improvvisamente ed a ridosso della partenza la decisione di non operare il volo da Lei prenotato

IBIZA  BERGAMO del 23 Agosto

Il volo che avrebbe dovuto essere operato da Ten Airways è stato, dalla nostra società, regolarmente pagato con congruo anticipo e pertanto rimborsi ed eventuali compensazioni secondo regolamento CEE saranno a carico della stessa Compagnia aerea.

Enac ENTE NAZIONALE AVIAZIONE CIVILE è stata prontamente informata in merito a

quanto sopra.

Prego contattare il numero 0239192530

Ci scusiamo per i disagi subiti e restiamo a Vs disposizione per qualsiasi supporto e informazione.

 

Appena ricevuto il messaggio, ho cominciato a fare una ricerca ho scoperto che da qualche giorno Trawel Fly sta cancellando voli a raffica e peraltro scopro anche che la società sarebbe in concordato presso il tribunale di Milano.

La domanda sorge spontanea: come è possibile che una società che pare essere in concordato e che scopro oggi ha licenziato molti dipendenti a settembre 2013 possa ancora commercializzare voli?

Vabbè, ci sono sempre i gommoni, una soluzione si trova.  E buona vacanza.

aggiornamento la compagnia aerea ha appena pubblicato un comunicato stampa, in cui promette di risarcire i soldi di tutti i viaggiatori o di trovare loro una soluzione alternativa. Vi Aggiornerò.

Categorie
cibi viaggi

Brasserie di Riccione: che spettacolo!

Mancavo da un po’ da Riccione: mi ero perso questo angolo meraviglioso ad un metro da Viale Ceccarini. Sembra un posto paracadutato da un luogo lontano. Per me è fantastico. E il cibo promette benissimo. Oggi ci ho fatto solo colazione, ma la prossima volta una cenetta in relax non me la toglie nessuno.

 

Categorie
cibi viaggi

Ho scovato un altro posticino: Agriturismo Moscatello

Nel corso del weekend ho trovato un altro posto da segnalare. Si chiama Agriturismo Moscatello, è a Pozzolengo in quel lembo di terra che è in provincia di Brescia ma solo per uno scherzo delle mappe, perché il territorio di quel piccolo comune è in realtà incastrato tra veronese e mantovano.

L’agriturismo è carino, ricavato nella vecchia struttura di una cascina, con le stanze ricavate nell’area che una volta era delle stalle. a due passi dalle camere c’è anche la piscina, con uno sguardo sull’area collinare della zona a sud del Garda.

IMAG0221

Molto carino il ristorante, che oltre ad essere piacevole per l’atmosfera, è anche gradevole perché offre ampi spazi e un numero di coperti limitato, cosa che è sempre bella da vivere rispetto ai posti con densità di popolazione da metropoli asiatica

IMAG0197

Lo chef ha una tradizione stellata e offre una scelta molto interessante, con una qualità assoluta delle materie prime. Piatti davvero equilibrati e tutti soddisfatti per la cena, anche per il prezzo, che è assolutamente adeguato alla proposta.

IMAG0212

Piacevolissimo il clima a colazione, con un’atmosfera incredibilmente rilassata e un’ottimo servizio.

IMAG0213

Molto carino! Il ristorante si chiama “Müliner”, mentre per le informazioni sull’agriturismo basta cercare agriturismomoscatello.it

 

 

Categorie
viaggi

Il weekend perfetto passa da “La Finestra sul Fiume”

Lo so, lo so, io ve ne ho parlato tante volte, qualcuno potrebbe pensare troppe. Ma solo dopo un weekend alla Finestra sul Fiume potete capire perché ve ne parlo in questo modo e con l’entusiasmo che ho sempre ogni volta che riesco ad andarci.

Dico riesco ad andarci perché gli impegni sono sempre tanti e perché trovare una camera libera è un’impresa non facile. Partiamo dall’inizio, come si fa di solito con le storie raccontate bene: La finestra sul fiume è un B&B a Valeggio sul Mincio, sulla strada che dal paese (dove c’è il parco Sigurtà) scende verso Borghetto.

borghetto di valeggio

Borghetto è un paesino di 4 mq, forse 5, che hanno la caratteristica di essere a ridosso del fiume, in un dedalo di stradine con tanto di mulini.

Il pezzo forte è questo terrazzino che sta in mezzo tra due mulini che viaggiano ancora spinti dalle acque del fiume, con un affaccio sul ponte che attraversa il Mincio che è un vero pezzo di storia.

ponte romano

A due passi dal borghetto, si arriva a piedi con una camminata di cinque minuti, c’è la Finestra sul fiume.

la finestra sul fiume - 010

Per me è uno dei posti più belli del mondo che offra ospitalità. Un vecchio mulino ristrutturato a ridosso del fiume offre cinque stanze, tutte arredate con un gusto sublime da Pietro e Mattea, che gestiscono la struttura.

la finestra sul fiume - 007

Al netto del disordine lasciato da mio figlio, come sempre, le stanze sono deliziose ed è facile capire il perché del nome della struttura. Ecco cosa potrebbe capitarvi di vedere al risveglio la mattina, accompagnato dal rumore del Mincio che scorre.

la finestra sul fiume - 006

Se non ci sono patacconi rumorosi al seguito come mio figlio, l’unico rumore che vi può disturbare è quello delle oche che starnazzano nel prato, perché nella camera non è installata alcuna tv, ma la musica è sempre presente e vi accompagna nei momenti della giornata che trascorrete ad esempio nell’area delle colazioni, che è una specie di sogno ad occhi aperti.

la finestra sul fiume - 011

Vogliamo parlarne? Quando trovate una sala colazioni più bella, fatemi sapere…

la finestra sul fiume - 012

Questa è l’area relax che trovate di fronte al giardino, che arriva al fiume. Ma se volete, quando il tempo è bello potete fare colazione sull’isoletta che appare di fronte a voi quando vi svegliate. Cliccando sull’immagine qui sotto potete vedere l’isoletta di cui vi parlo e la struttura del B&B che io trovo spettacolare.

la finestra sul fiume - 014

Ovviamente, la parte fondamentale dell’esperienza che fate in un luogo di vacanza e relax è il senso di ospitalità che ricevete. Pietro e Mattea sono straordinariamente bravi ed accoglienti, li vorreste come vicini di casa.

Ieri ho passato una giornata stupenda, in un clima spettacolare. Nemmeno il nano a molla è riuscito a guastare il senso di relax infinito che questo posto riesce a dare.

Tutte le volte che vai via speri che sia un arrivederci. La porta di accesso passa da qui.

 

 

Categorie
Immagini viaggi

Puoi scegliere un weekend qualunque. O La Finestra sul Fiume