Categorie
storie

Cosa ci facciamo qui?

Sono fatto così, non riesco a rimanere fermo. Devo muovermi, lo devo fare velocemente, possibilmente proprio nel momento in cui sembra tutto a posto. Uno si immagina che sia il momento in cui ci si dovrebbe rilassare e invece… ZZZZAAAAAC!!!! Vai con qualcosa di nuovo.

Penso che l’unica cosa che potrebbe ammazzarmi sia la routine, l’abitudine, il ripetere in continuazione le stesse cose. Forse per questo il nanetto è in pericolo con un papà come me: lui ha bisogno di routine, di cose sempre uguali, del ripetersi incessante delle stesse identiche cose.

Diciamo che per lui facciamo un’eccezione, ma per il resto non ci sono storie, bisogna muoversi, spostarsi, capire, adattarsi.

Già, ma cosa ci facciamo qui? Ripartiamo, da capo.  L’altro blog, quello di sempre, da oggi verrà dedicato solo alla tecnologia. Ci sono diverse ragioni “tecniche” per cui viene richiesto di spostare l’attenzione ad un solo tema, verticale, dove c’è spazio solo per la tecnologia. Ecco perché vorrei uno spazio tutto mio, dedicato al cazzeggio, questo, con una formattazione divertente dedicata a foto, gallerie, in cui le parole a volte sono semplicemente inutili.

ok, cominciamo. pronti, via!

Di Luca

Luca Viscardi è da anni una delle voci presenti nell'etere italiano. Qualcuno pensa che quegli anni siano troppi, Luca di solito risponde con una frase lapidaria: "Hanno ragione, ma tengo famiglia!" Ogni mattina conduce "Gli inaffidabili" su Radio Number One; nel fine settimana si dedica alla tecnologia e conduce "Mr. Gadget"

11 risposte su “Cosa ci facciamo qui?”

bises bises plein de bisous! ♥ off air mancava proprio! grazie di volercelo regalare di nuovo! questo template mi piace tantissimo, bello pulito e con questa visualizzazione gigante di foto e video!
bè, che dire, se non che a questo punto manca solo un bel brindisi! …cantinieraaaaaaa…..

concordo con Anto…. bello il nuovo che riprende un pò il vecchio….perchè noi viviamo di cavolate e leggerezze che portano in se pesanti e profonde verità

I commenti sono chiusi