Non so se si possa pensare ad una nuova teoria tipo quella Murphy, ma sto prendendo in seria considerazione la legge del Festival quella per cui mi ammalo sistematicamente in prossimità dell’evento.

Qualcuno potrebbe chiedere: perché il tuo corpo reagisce così? Cosa ti sta dicendo? Se avessi già sentito tutte le canzoni di Sanremo, potrei pensare ad un effetto collaterale della musica festivaliera, ma ho ascoltato solo una parte dei brani in gara e non mi parevano così strazianti.

Giovedì sono sceso dall’aereo in Germania e ho avvertito un leggero brivido, la visita alla farmacia mi ha messo in condizione di sapere che quel brivido era febbre a 38, che la sera stessa era salita a 40.

Sono tornato a casa, ho cominciato a prendere farmaci di ogni tipo ma ad oggi sono ancora modello straccetto prima di aprire il bidone dell’immondizia per buttarlo via.

Confido in recupero miracoloso e conto domani di essere diretto a Sanremo come se nulla fosse, ma se poi le canzoni mi facessero male?!? 😁😁

Odio le ricadute….