In realtà, l’immagine non è di Banksy (noto artista inglese) ma di una onlus spagnola che ha usato questa immagine qualche mese per una campagna di sensibilizzazione.

Direi che non serve commentare, purtroppo.