Travel

Travel

VIAGGI DA RACCONTARE

Food

Food

POSTI DA CONSIGLIARE

Ideas

Ideas

IDEE DA CONDIVIDERE

Lady GaGa è nota ai più per le sue presenze sceniche o televisive piuttosto bizzarre, da quella ricoperta di bistecche a quella solo con uno strato di fiori. Ma in molti casi è  promotrice di campagne di sensibilizzazione su temi delicatissimi: il video che trovate qui ne è un esempio.

Clicca sulla foto principale per vedere il video!

Negli Stati Uniti una donna su cinque al college subisce molestie e/o violenza sessuale. Solo il 6% riporta le violenze, con una percentuale in calo rispetto agli scorsi anni.

Sul fenomeno lavora per la sensibilizzazione generale il gruppo che produce il documentario “the hunting ground”, a cui si aggiunge Lady Gaga con ‘til it happens to you, un video crudo, diretto, per stimolare la discussione, ma soprattutto per raccontare alle donne vittime degli assalti che non sono sole.

Una parte dei proventi va ad un fondo di solidarietà per le vittime di abusi al collage, forse da noi il dato non è così eclatante, ma il principio è lo stesso. Se capita, denuncia il fatto. Per te e per la prossima possibile vittima.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Guardate il video che accompagna questo articolo. Dura pochissimo, quasi niente, ma quanto è forte?!? Vale più di mille altri spot che durano un quarto d’ora.

Questa è la potenza delle idee.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Cosa c’è di più bello della felicità negli occhi di una persona? In questi giorni abbiamo fatto il pieno: prima quella di Roberta Vinci dopo la vittoria con Serena Williams, ieri sera quella di Flavia Pennetta, che con quel “One Thing More” di Stevejobsiana memoria, ha commosso e stupito il mondo del tennis.

Guardate la faccia di chi la intervista al suo annuncio.

E altrettanto intenso un momento stupendo nella giornata di venerdì, l’intervista di fine incontro a Roberta Vinci.

C’è un pubblico che non l’ha mai supportata durante l’incontro ma viene travolto dall’energia straordinaria, un po’ naif, che trasmette un cuore grande e una passione infinita.

One thing more: la photo opportunity di qualcuno, in tutto questo, era una schifezza.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Sono papà di un bambino di 4 anni. Un bambino fortunato, con un sacco di affetto che lo circonda, una bella casa, un sacco di giochi, ha paura del buio e quando lo esprime c’è qualcuno che gli prende la mano e lo rassicura , senza ignorare la sua paura.

Come si può non pensare a chi é papà e quello che può dare a suo figlio é solo un bacio nella pioggia senza sapere cosa sarà domani?

image

Guardatela questa foto e smettetela di ascoltare le cazzate di chi vi dice che in gommone, a piedi, nascosti nei TIR, arrivano solo mostri.

Ci saranno sicuramente degli stronzi, come nel vostro ufficio e anche nel vostro condominio.

Ma qui chi é più stronzo di tutti é chi rimane indifferente a tutto questo.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Non avevo mai visto a Milano questa forma di pubblicità, fatta su marciapiede! In realtà, così fatta, non ricordo di averla vista nemmeno altrove, ma senza dubbio sono io che ho memoria corta.

L’impatto è molto efficace, l’aspetto è tutto sommato sobrio e anche poco invasivo. Certo, poco adatta a chi ha la testa tra le nuvole… Voi avevate già visto questo format?

Condividi:
Tempo di lettura:1 min

Poi prometto che non ne scrivo più, fino al prossimo anno. E non aggiungerò nulla, se non una gallery fotografica che vi mostra come è stata trasformata città alta in questi giorni.

Piazza Verde 2015 - 14

Chi vive in una città così bella si può dire fortunato.

NB: le foto sono scattate con un LG G4. Sono quasi tutte sovra-esposte.

Condividi:
Tempo di lettura:1 min
Page 10 of 133« Prima...9101112203040...Last »