Categorie
viaggi

EVERYMAN CINEMA: IL CINEMA IN VERSIONE 4.0 A LONDRA

L’altro giorno, in occasione della presentazione del nuovo Huawei Mate 20 a Londra, passeggiavo nella zona di Canary Wharf, ho scoperto Everyman Cinema.

Categorie
viaggi

Il nostro peggior nemico? A Firenze una prova che vi darà la risposta

Questo weekend ho passato un paio di giorni in una delle città più belle d’Italia, la Firenze che da ogni angolo del pianeta vogliono vedere per le meraviglie che offre al mondo intero.

Tornare dopo qualche anno è stato un piacere incredibile, lasciarsi travolgere dalla bellezza è sempre una sensazione meravigliosa.

Categorie
storie viaggi

E vai con la (presunta) truffa estiva – aggiornato

Capita spesso di leggere di truffe estive, ma il sapore è completamente diverso quando tu sei uno dei protagonisti.

Per questa estate ho pianificato ormai da mesi una vacanza in Spagna con alcuni amici e ovviamente con tutta la famiglia.

Lo scorso anno, quando abbiamo scelto la destinazione Grecia era già molto tardi e quindi il costo principale che abbiamo affrontato è stato quello dell’aereo, un po’ alto per la destinazione che avevamo deciso di scegliere

Proprio per questo, quest’anno abbiamo pensato di anticipare drasticamente la prenotazione.

Abbiamo fatto una ricerca qualche mese fa e alla fine abbiamo optato per la società Trawel Fly che proponeva voli ad orari fantastici ad un prezzo inferiore di circa il 20% rispetto ad altri operatori. La ragione per cui è stata scelta quella compagnia non era tanto quella del prezzo quanto quella della straordinaria comodità degli orari.

Ieri, la sorpresa: una mail molto sintetica e anche molto chiara da comprendere, più delle norme contrattuali che di solito sono legate ad un biglietto aereo, che spiegava che la compagnia aerea in realtà noleggia gli aerei da un’altra società straniera.

Tale società ha deciso di interrompere le operazioni che erano state concordate e quindi sospendere i voli già programmati

Il messaggio di posta elettronica specifica poi che i voli sono già stati pagati a tale operatore e quindi per chiedere il rimborso bisogna rivolgersi direttamente alla compagnia aerea, che per inciso è rumena.

Gentile Cliente,

La Compagnia Aerea Ten Airways ci ha comunicato

improvvisamente ed a ridosso della partenza la decisione di non operare il volo da Lei prenotato

IBIZA  BERGAMO del 23 Agosto

Il volo che avrebbe dovuto essere operato da Ten Airways è stato, dalla nostra società, regolarmente pagato con congruo anticipo e pertanto rimborsi ed eventuali compensazioni secondo regolamento CEE saranno a carico della stessa Compagnia aerea.

Enac ENTE NAZIONALE AVIAZIONE CIVILE è stata prontamente informata in merito a

quanto sopra.

Prego contattare il numero 0239192530

Ci scusiamo per i disagi subiti e restiamo a Vs disposizione per qualsiasi supporto e informazione.

 

Appena ricevuto il messaggio, ho cominciato a fare una ricerca ho scoperto che da qualche giorno Trawel Fly sta cancellando voli a raffica e peraltro scopro anche che la società sarebbe in concordato presso il tribunale di Milano.

La domanda sorge spontanea: come è possibile che una società che pare essere in concordato e che scopro oggi ha licenziato molti dipendenti a settembre 2013 possa ancora commercializzare voli?

Vabbè, ci sono sempre i gommoni, una soluzione si trova.  E buona vacanza.

aggiornamento la compagnia aerea ha appena pubblicato un comunicato stampa, in cui promette di risarcire i soldi di tutti i viaggiatori o di trovare loro una soluzione alternativa. Vi Aggiornerò.

Categorie
Immagini operazione mammo viaggi

E guardo il mondo da un oblò

Categorie
Immagini viaggi

Cartolina: Champorcher

Categorie
viaggi

Airbnb: un consiglio. Maneggiare con cura

Le belle idee hanno sempre un grosso problema. Dalla testa di chi le genera passano poi all’essere umano. Che nella stragrande maggioranza delle volte le stravolge, spesso le rovina. L’idea in questione é Airbnb, che in teoria é un’iniziativa fantastica, per mettere in contatto chi ha una casa e vuole affittarla (tutta (o inparte) chi viaggia. Di solito, dovrebbe essere un contatto diretto, molto umano, tra chi ha una proprietà e chi vuole viaggiareevitando gli hotel con la formula del Bed and breakfast. Dico “dovrebbe essere” perché in realtà ormai é una delle tante vetrine che le agenzie  immobiliari usano per rifilare le varie properties che gestiscono al primo che capita. Attenzione quindi ai dettagli, prima di prenotare controllate bene tutte le note che sono riportate, soprattutto alla voce “regole della casa” perché il pasticcio é dietro l’angolo. Ho viaggiato diverse volte con airbnb e mi sono trovato molto bene, ma l’attuale esperienza ha cambiato notevolmente la mia valutazione del sistema: ho affittato un appartamento apparentemente molto vantaggioso, salvo scoprire poi (colpa mia per non avere controllato adeguatamente prima) che:

– le lenzuola non sono incluse (extra)

– le pulizie finali non sono incluse (extra)

– la carta igienica é un optional (a pagamento)

– l’appartamento non ha riscaldamento ma solo aria condizionata/pompe di calore (mortale per la salute il riscaldamento ad aria calda)

– il bagno é così piccolo che é difficile entrarci

– il letto in camera é una piazza e mezza anziché doppio. Non vi sto a dire altri particolari, ma stiamo insomma parlando di una proprietà proposta in affitto diciamo ad un prezzo che diventa quasi doppio aggiungendo servizi che sono essenziali.

Per altro é la prima volta che mi accade, il che significa che ciò che ricevete dipende dalla proprietà dell’immobile e che sta a chi prenota fare attenzione ai dettagli, airbnb non garantisce da sola uno standard di servizio.